Economia fraterna alla scuola di Francesco d’Assisi

“IL SIGNORE MI DONÒ DEI FRATELLI” Fraternità fondamento del bene comune Fr. Domenico Paoletti La conversione a un’economia fraterna sempre più si rivela fondamentale per la sopravvivenza e costituisce, al tempo stesso, una grande opportunità per tutte le economie: crescere in una globalizzazione in cui è essenziale il ruolo regolatore degli Stati e delle società…

Cambio di paradigma: una visione integrale

ECONOMIA FRATERNA Paternità di Dio e fraternità universale-cosmica “Mostra di frontiera” tra storia, sociologia, teologia ed economia Fr. Domenico Paoletti Oggi molti economisti, ecologi, sociologi, politologi e rappresentanti di fedi religiose richiamano l’urgenza di elaborare un nuovo modello di sviluppo che tenga presente dimensioni non considerate dall’attuale cultura dell’economia: la qualità della vita, le relazioni…

Economia fraterna

Paternità di Dio e fraternità universale-cosmica“Mostra di frontiera” tra storia, sociologia, teologia ed economia La crisi economico-finanziaria, ha rotto gli equilibri del ventennio 1989 (caduta del muro di Berlino e dei due blocchi ideologici contrapposti) – 2008: ora il capitalismo è alla ricerca di una nuova configurazione. L’attuale diffusione del COVID-19 crea nuove incertezze per…

Il Sergio Lanza Research Group con “Economia fraterna”:

Da domani, 5 novembre, il Sergio Lanza Reasearch Group del Tocqueville-Acton Centro Studi e Ricerche pubblicherà questi articoli sulla pagina del proprio sito e li rilancerà sui vari social. Al termine di tale serie di 13 articoli, dal giorno 20 novembre inizieremo a pubblicare le immagini dei singoli pannelli della mostra esposta ad Assisi

Economia fraterna

Il fil rouge che lega il pensiero della mostra è il paradigma della fraternità, parente povero della libertà e dell’uguaglianza, che invece hanno segnato profondamente la storia politica dei popoli. Oggi c’è estremo bisogno che essa sia messa al centro dell’esperienza umana, non solo come valore esistenziale, ma anche come principio politico, economico e culturale.