Fabio G. Angelini

1B33F89E-F6D0-4637-BDDC-10A2149FC1A2Fabio G. Angelini è Vice Chairman & Executive Director, Tocqueville-Acton.

È titolare della James M. Buchanan Chair in Philosophy of Law & Public Choicecattedra di ricerca sponsorizzata dall’Associazione Studi e Ricerche per l’Impresa e il Lavoro – Assindustria 4.0.

I suoi interessi di ricerca riguardano l’integrazione europea e le sue implicazioni sulla sovranità popolare; le relazioni tra ordoliberalismo e public choice; il giusrealismo, con particolare riferimento all’approccio di law & economics e al neocostituzionalismo; teoria dell’argomentazione e teoria del diritto; i diritti fondamentali e le loro modalità di tutela tra Stato e mercato; i rapporti pubblico-privato nell’attività amministrativa; la teoria dell’organizzazione pubblica; le relazioni tra diritto e morale nell’amministrazione delle finanze ecclesiastiche; l’efficienza delle regole dei processi decisionali pubblici nella prospettiva della public choice; democrazia costituzionale e populismo digitale; biopolitica, bioetica e deontologia medica. 

È professore straordinario di Diritto Amministrativo (IUS/10) nelle Facoltà di Giurisprudenza e di Ingegneria dell’Università Telematica Internazionale Uninettuno di Roma. Nello stesso Ateneo, è Delegato del Rettore per gli Affari Legali e Direttore Scientifico del Centro di Ricerca sulla Pubblica Amministrazione, le Infrastrutture e i Servizi Pubblici – ISPLex.

È altresì professore invitato nell’Istituto Superiore di Scienze Religiose all’Apollinare della Pontificia Università della Santa Croce. Nel medesimo Ateneo insegna ‘Comparative Law and Economics – Financial Vatican Lawnell’ambito del Programme of Church Management – PCM.

È stato ricercatore universitario e professore incaricato di ‘Diritto Amministrativo’ e di ‘Contabilità di Stato e degli Enti Pubblici’ nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Guglielmo Marconi di Roma ed ha insegnato come Professore a contratto in diversi Atenei italiani, pubblici e privati.

È autore di diversi contributi su riviste scientifiche e in volumi collettanei in ambito giusfilosofico, giusteorico e giuspubblicistico. 

Ha recentemente pubblicato il volume “La democrazia costituzionale tra potere economico e sovranità popolare. Alcune implicazioni teorico-giuridiche del processo di integrazione europea” (Editoriale Scientifica, Napoli, 2020), nel quale ha affrontato in chiave teorico-giuridica alcuni dei problemi posti dall’integrazione europea sul terreno dei rapporti tra politica ed economia, suggerendo – a partire dalle tesi ordoliberali, reinterpretandole alla luce della public choice e della teoria dell’agire discorsivo – una possibile lettura della costituzione (macro)economica europea come strumento per il rafforzamento (e non l’indebolimento) della sovranità popolare.

È membro del comitato di redazione di Prospettiva Civitas, inserto della rivista scientifica del Centro Ricerche Personalistiche ‘Prospettiva Persona’, diretta da Flavio Felice.

È membro del comitato scientifico internazionale e di referaggio della rivista scientifica dell’Università degli Studi di Urbino ‘Carlo Bo’ ‘P.A. Persona e Amministrazione. Ricerche Giuridiche sull’Amministrazione e l’Economia’, diretta da Luca Raffaello Perfetti.

È stato membro del comitato di redazione della rivista scientifica ‘Sanità Pubblica e Privata’, diretta da Fabio Alberto Roversi Monaco e da Davide Croce, dal 2005 al 2007.

Collabora con diversi quotidiani ed è editorialista dell’agenzia di stampa della CEI (Servizio di Informazione Religiosa – SIR).

Contatti

www.fgangelini.com
Twitter: @fgangelini | Email: angelini@tocqueville-acton.org