Alcide De Gasperi: della politica come arte di libertà

20 agosto 2018 Il 19 agosto 1954 moriva Alcide De Gasperi. Una personalità che ha lasciato un segno indelebile nella politica europea e, in particolare, in quella italiana. Ricordarlo con parole di circostanza sarebbe riduttivo. Con i due interventi che segnaliamo, abbiamo pensato, da un lato, di metterne in luce un aspetto della sua formazione…

Il rinnovato impegno del Centro Studi Tocqueville-Acton

Comunicato, 16 agosto 2018 Non rassegnarsi al populismo. Sogniamo una politica permeata di valori liberali e cristiani, dove maggioranza e opposizione abbandonino ogni velleità di leaderismo e prevaricazione sugli altri. La dignità della persona, uomo e donna, giovane e vecchio, cittadino e straniero. Una economia libera da tentazioni protezioniste e sovraniste che in passato hanno…

Flavio Felice è il nuovo direttore di “Prospettiva Persona”

COMUNICATO Il Prof. Flavio Felice, ordinario di Storia delle dottrine politiche presso l’Università del Molise e presidente del Centro Studi Tocqueville-Acton, è il nuovo direttore della rivista trimestrale Prospettiva persona, edita da Rubbettino e giunta quest’anno al suo numero 100. La rivista Prospettiva persona  è stata fondata a Teramo nel maggio 1992 nell’ambito del Centro Ricerche Personaliste…

Per un nuovo inizio. Il contributo del Tocqueville-Acton per l’anniversario dei Trattati di Roma

  In occasione del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, il Centro Studi Tocqueville-Acton ha collaborato a una ricerca, promossa dall’Istituto di Studi Politici S. Pio V, che si è conclusa con la pubblicazione dei saggi dei ricercatori coinvolti.   Il volume, intitolato Per un nuovo inizio. Democrazia, economia e politica estera nell’Unione europea,…

In Italia e in Europa occorre investire sulla qualità delle istituzioni

Il Tocqueville-Acton ritiene significativo il richiamo, contenuto nel Bollettino Economico della Banca Centrale Europea n. 5/2016, alle teorie dell’istituzionalismo economico di North, Acemoglu, Robinson ed altri. Questo richiamo contribuisce a fare chiarezza sulla necessità non di riforme ad ogni costo, bensì di riforme tese a dare qualità al nostro sistema istituzionale.